Recipes 116 results

Eccola la qua la mia raccolta di esperienze, di sorrisi, e condivisioni di momenti per lo piu’ belli e allegri, e di esorcismi che invento per poter trasformare la tristezza e il dolore in “joie de vivre”.
Con la bacchetta magica della gratitudine e polvere di entusiasmo da distribuire in dosi massicce dentro ogni impasto , non me ne vogliano i miei amici che sono stati di ispirazione, cavie consapevoli delle nuove ricette da sperimentare, ma soprattutto protagonisti di ognuna di queste storie di vagabondaggio culinario.

Plumcake al limoncello –  Come ho festeggiato la Mamma

Due anni fa durante uno dei miei viaggi a Londra, comprai un diario per la festa della mamma, dove in ogni pagina c’è spazio per una foto, un ricordo, o una frase sull’amore cosi totalizzante che ci lega. Ancora non ho composto i collage e non ho riempito gli spazi,  vorrei la foto perfetta e ...

Crema di fave e pecorino – I miei ricordi del primo maggio 

Il primo maggio lo sappiamo tutti, ha un significato particolare legato alle prime manifestazioni degli operai per rivendicare migliori condizioni lavorative alla fine del 1800. E’ diventata festa nazionale in Italia ed in molti altri stati solo negli anni ’50 esattamente nel 1947.  Cala...

Churros – il mio modo di salutare la Spagna

Della Spagna , di Madrid e Barcellona in particolare ho tanto da dire perché negli ultimi tre anni sono state le città che ho vissuto con piu’ frequenza, dopo Londra. E pensare che quando mi chiesero di fare il primo progetto dissi categorica “io la Spagna la odio,  Barcellona mi riporta ad ...

Pasqua quando la cioccolata non era un problema – Biscotti glassati al cioccolato con marzapane

Quando mi chiedono se parto a pasqua , faccio un viaggio o programmo qualcosa rimango sempre un pò interdetta, perché pasqua è un giorno o meglio lo è pasquetta e non c’è convenienza a sfruttare un giorno per partire una intera settimana. Ai tempi della scuola invece me la godevo, si ...

La pasqua e l’agnellino da salvare – Colombine Cuore Di

Sono tre le cose nella mia “To Do” List di pasqua , preparare almeno due pastiere, una colomba e salvare un agnellino. L’agnellino ancora non sono riuscita a salvarlo. Non mangio vitello, coniglio cavallo e in generale tutti i cuccioli di animale e se potessi comprerei tutti gli agnellini ...

La primavera e Pasqua non vanno d’accordo – Pastiera Napoletana con frolla di biscotto

La primavera stenta sempre ad arrivare, è vero il detto “marzo pazzerello esce il sole e prendi l’ombrello” che dice sempre mia madre, ed è vero anche che a pasqua l’inverno si fa ancora sentire. Saranno luoghi comuni ma per me che sono nata in questo mese cosi volubile i ricordi di come ...

Non mi arrenderò mai alla primavera- Biscotti farciti con crema di pastiera

Sono nata in primavera ma nonostante questo non è la stagione dell’anno che preferisco. Non è una questione di compleanni che passano perché dico sempre che ai diciotto non tornerei mai, ma di spore e pollini che girano indisturbati fino a diventare bianche nevicate nei giorni che per me ...

Le mie amiche e la cucina – Torta di pane di Cristina

Sarà un caso ma quasi tutte le mie amiche non cucinano, forse perché gli opposti si attraggono. In cima alla lista c’è la mia amica Kiki, riesce a fare pranzetti spettacolari dove tra bicchieri candele ciotoline giapponesi e teiere una semplice insalata diventa un piatto gourmet al pari di un ...

Le ricette veloci di mamma – pasta al forno gratinata

Ho una mamma lavoratrice oggi in pensione, si è sempre preoccupata del mio “nutrimento” durante la settimana correndo tra ufficio lavoro , la mia scuola e tutti gli impegni di una mamma che lavora a tempo pieno. Nel  week end però aveva più’ tempo, e siccome il buon sangue toscano non ...

Le allergie all’inverno e le intolleranze varie – Crostata di fichi senza burro

Il mio antistress a fine giornata è sempre un dolce, non mangiarlo ma prepararlo , studiarlo e fotografarlo per poi condividere la ricetta. La domanda che piu’ spesso mi viene fatta è “ma chi mangia tutte le cose che cucini?”. E la risposta è che sono fortunata, perché ho un folto ...